Prezzi ridotti! INCUBATRICE 300 CELLE

INCUBATRICE 300 CELLE

0249

Nuovo prodotto

Incubatrice A-100 per 300 celle.

Maggiori dettagli

2 Articoli

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

864,00 € IVA inclusa

-10%

960,00 € IVA inclusa

Dettagli

INCUBATRICE PER API CON PANNELLO DI CONTROLLO MOBILE IN LEGNO - MOD. FIEM A-100

Dal quinto giorno dal traslarvo, sino alla vigilia della schiusa, cioè del decimo giorno, le celle reali possono terminare il loro ciclo di sviluppo in una incubatrice . 
L'introduzione dell'uso dell'incubatrice presso gli allevatori italiani è sempre più diffusa: essi raggruppano le celle 6 giorni dopo il traslarvo e fanno nascere le regine in incubatrice. Con un clima capriccioso come il nostro, questo è un metodo intelligente che permette di segnare le vergini prima di introdurle nei nuclei. Questa introduzione dovrà avvenire entro i primi quattro giorni dalla nascita. Bisogna inoltre sapere che una regina vergine è più difficile da far accettare alle api, rispetto ad una cella reale pronta a schiudersi. 

Uso dell’incubatrice per regine 
Accendere l’incubatrice un giorno prima dell’utilizzo per controllare l’esatta registrazione della temperatura di esercizio. 
Sistemare sul fondo la vaschetta in dotazione colma d’acqua al fine di creare l’umidità necessaria. 
Agire eventualmente sul termostato digitale di regolazione della temperatura (33,3°C corrispondenti a 92°F). 
Il termostato digitale decimale regola il funzionamento della resistenza mentre la ventola rimane costantemente in movimento. 
Introdurre ovviamente la cella dopo l’opercolatura (9° giorno). 
Si consiglia di seguire, per un miglior risultato le modalità d’uso del gioco delle regine per uno sviluppo sino ad un giorno prima dello sfarfallamento sia per la nascita della regina direttamente in incubatrice con accettazione successiva della regina nata a mezzo del nostro apposito accessorio. 

- Cabina in pannelli di truciolare nobilitato sp. 20mm (o opzionalmente in pannelli di acciaio coibentato con intercapedine in polistirene); 
- Ventilazione forzata con intensità regolabile; 
- Temperatura di lavoro digitale decimale; 
- Illuminazione interna; 
- Termometro a mercurio in °C per controllo temperatura interna 
- Le eventuali strutture di supporto interne possono essere valutate ed adattate all’effettivo utilizzo che ci venga preposto dall’utente della macchina secondo le specifiche esigenze; 
- Umidificazione dell'aria con bacinella in dotazione; 



Caratteristiche tecniche

Alimentazione Elettrica V/Hz

220-230 / 50-60

Assorbimento Totale

Watt

120

Dimensioni

mm

510X600X545H

Peso

Kg

28

Dimensioni utili interne

mm

365X460X410H

29 altri prodotti della stessa categoria: